Light
Dark
Andrea Raponi

LINKS

Telly, una delle mie tante idee nel cassetto

18 APRILE 2022

Tagged: Dev

Sono arrivato alla conclusione che le mie idee più interessanti, le ho avute mentre praticavo sport; mi sorge il dubbio che io debba necessariamente vivere in bici, o addirittura correndo.

Corri Andrea!

L’idea di telly è nata mentre correvo sommerso da quei fastidiosi “tlin” di notifica che spessissimo sono mail.

A proposito di mail, vi avevo mai detto che per diverso tempo ho usato (con grande soddisfazione) iRedMail per il mio ex server mail?

Siamo sommersi da processi in background. 😰

In un mondo iperconnesso come il nostro, poter monitorare processi è di vitale importanza: rsync, backup in cloud, restore di container, e tutto quello che può essere automatizzato ma deve essere necessariamente monitorato.

Nel mio caso tutte queste operazioni girano in task crontab e lo stato di tutti i processi ERA notificato da un smtp server che appende mail con log come se non ci fosse un domani.

Il risultato è che mi sono trovato spesso sommerso da mail inutili che in alcuni casi mi son perso, per il semplice fatto che trovo la mail uno strumento di notifica poco fruibile e spesso nemmeno immediato.

...e quindi perchè Telly? 😱

Hello Telly!

Telegram e i bot sono lo strumento perfetto, perché uniscono l’immediatezza di una notifica e la fruibilità di una semplice app di messaggistica!

Utilizzando le apis di telegram e un semplice bot creato con botfather, ho creato un command line tool basato su curl-rust che manda messaggi attraverso il bot, da riga di comando.

In questo modo ho soppiantato tutte le mail di monitor che uso per i miei servizi, e finalmente a colpo d’occhio riesco ogni volta a leggere quei messaggi in modo istantaneo.

Perché non usare direttamente curl? 😅

Avere un’implementazione type safe di curl è comunque una buona idea, ed evitare la verbosità negli script tramite un semplice file di configurazione è un valore aggiunto tangibile.

Sto già lavorando ad una revisione evoluta con ulteriori features, questo è solo l’inizio, che potete già utilizzare per soppiantare le vostre vecchie mail, tutto il codice potete trovarlo su github🙂